Applicazioni 2017-11-09T22:57:40+00:00

Applicazioni

Chimica e scienza dei materiali:
tecnologie applicate all’industria

Stampa su coil

  • Nuovo processo di stampa inkjet su coil di acciaio
  • Finitura antigraffio o rivestimento protettivo trasparente
  • Curing compatibile con i processi di coil coating
  • Alta resistenza ad abrasione
  • Alta resistenza ad acidi e solventi
  • Piegatura ad angolo vivo (180°)

Stampa su acciaio

  • Stampa su acciaio mediante le pià comuni testine inkjet
  • Ottima adesione al supporto
  • Elevata resistenza all’abrasione
  • Elevata resistenza ad acidi e solventi
  • Piegatura ad angolo vivo (180°)
  • Finitura antigraffio o rivestimento protettivo trasparente

Occhialeria

Rivestimento protettivo per occhialeria:

  • Deposizione a spruzzo: stanghetta in oro placcato
  • Curing 15 minuti a 130°C
  • Ottima adesione (cross cut: GT-0)
  • Elevata durezza (matita 6H)
  • Resistenza a piegatura post-curing (90°)

Protettivo su acciaio

  • Deposizione via spray
  • Curing 10 minuti a 160°C
  • Rivestimento ad elevata durezza, antigraffio e antiabrasione
  • Finitura idrorepellente
  • Resistenza ad acidi e solventi
  • Applicazione su alluminio (Q-panel); spessore 5 µm
  • Curing: 15 minuti a 180°C
  • Immersione in NaCl 0,1M per 120 h
  • Resistività 107 ohm/cm2 (spettroscopia d’impedenza)

Oleofobico

  • Rivestimenti nanometrici per proprietà autopulenti e antigoccia
  • Elevata resistenza al graffio e alla rimozione meccanica
  • Deposizione attraverso dip-coating o applicazione con panno
  • Testato per applicazioni automotive (es. parabrezza)
  • Esempio: auto-pulizia dopo immersione in olio (coating su metallo)

Autopulente

  • Rivestimenti nanometrici per proprietà fotocatalitiche
  • Applicazione su vetro, metallo, lapidei, calcestruzzo
  • Deposizione attraverso dip-coating o spray-coating
  • Esempio: applicazione su marmo di Asiago e test di degradazione di un colorante organico (blu di metilene) in seguito ad esposizione solare

Rivestimenti antistatici

  • Basato su ossido di stagno-antimonio (ATO)
  • Sheet resistance: 5 kΩ/sq
  • Proprietà conduttive ed antistatiche
  • Esempio: antistatico all‘interno di tubi in vetro